Scopri chi sposerai con i tarocchi

Tra le domande più comuni e gettonate, in ambito dei tarocchi, c’è sicuramente quella riguardante la persona della propria vita. Chi sarà? Che aspetto avrà? E’ possibile tracciare un profilo della persona in questione?

I tarocchi, anche in questo campo, ci possono aiutare. Potremmo scoprire di più su chi sposeremo. Potremo arrivare a conoscere le sue caratteristiche personali, il suo carattere, e magari accorgerci che si tratta di una persona che, in qualche modo, è già vicina a noi.

La persona da sposare

Può trattarsi, effettivamente, di una persona che già frequentiamo, oppure una persona che conosciamo appena e frequentiamo di sfuggita, magari la incrociamo mentre andiamo a lavoro. Ancora, potrebbe trattarsi di una persona che, in base al profilo tracciato, non abbiamo ancora incontrato. In ogni caso, su quel che affermano le stelle, in relazione al nostro quadro astrale di riferimento, e che si ripercuote sui tarocchi, per quel dato consulto, è sicuramente un argomento che può appagare la nostra curiosità.

Il consulto su chi sposerai come conferma

Certo, si potrebbe altresì ottenere una conferma sulla persona che già sta al nostro fianco, che si ama e che ricambia. Sul presupposto che le stelle indicano ma non determinano, possiamo trovare riscontro in tale verifica, oppure no. Può darsi infatti che, in seguito al consulto, maturino delle situazioni diverse e che da lì in poi tutta la situazione cambi, in meglio o in peggio, rispetto al consulto medesimo.

La modalità del consulto

Come per gli altri tipi di consulto, anche in tal caso c’è una procedura basata sulla nostra situazione astrale di partenza, quella di riferimento. Essa è quella determinata alla nostra nascita, e determina l’influenza di ogni astro sulla nostra propensione e sul nostro destino. Inoltre, i dati in questione sono incrociati con quelli attinenti alla numerologia del soggetto.

Ad ogni lettera del nome quindi, si associa un numero, e a questi si aggiungono i numeri dati dalla data di nascita. Inoltre, se la verifica verte su una persona che già amiamo e in cui siamo in relazione, possiamo fornire i suoi dati e così arriveremo ad una verifica, anche piuttosto rapida. Fermo restando quanto detto poc’anzi, sul tenere conto delle situazioni concrete che possono verificarsi in seguito al consulto.

Le carte di tarocchi scelte

Sempre ricollegandoci al tema, se si tratta di una mera conferma che in quel dato momento si desidera, ci si affiderà ad una normale lettura di tarocchi, con i dati incrociati per la formazione del mazzo, e le carte estratte dimostreranno il responso. Se, invece, non si tratta di una conferma, ma della ricerca di una predizione di ciò che sarà, o potrà essere, in tal caso si farà ricorso ad altri tipi di carte.

Vi sono, per consulti riguardanti persone non incontrate, o che comunque non abbiamo nella nostra vita, le carte metaforiche, maschili o femminili (naturalmente si sceglierà quella del sesso verso cui si prova attrazione), e, in più, altre carte quali le Sibille e gli Oracoli. Le carte metaforiche costituiranno, nell’ipotesi, il primo gruppo di carte, mentre le altre costituiranno un altro mazzo. Per avere altre info in tema, vi è il seguente link.

Punteggio
[Totali: 0 Punteggio: 0]

Be the first to comment on "Scopri chi sposerai con i tarocchi"

Leave a comment

Your email address will not be published.


*