Luca Marchesi, dalle passerelle ai set cinematografici

Luca-Marchesi-2

Luca Marchesi è stata una vera e propria star sia sulle passerelle, sia sui set dei servizi fotografici, oltre che in Rete dove ha conquistato numerosi follower mostrando il suo impego nel costruire il suo fisico atletico e scultoreo, appesantito da un furo lavoro svolto per due anni.

Dopo aver passato molto tempo nel mondo della moda e come sportivo, oggi Luca Marchesi insegue un grande sogno, quello di fare l’attore e che presto si trasformerà in realtà, infatti sono già due anni che studia recitazione presso un’Accademia di Milano.

Tra i suoi registi preferiti ci sono Christopher Nolan, Paolo Sorrentino e Gabriele Muccino, Luca però vorrebbe andare negli USA e non esclude, eventualmente, anche qualche apparizione in TV.

Dalla moda al cinema ecco i progetti di Luca Marchesi

Luca Marchesi è un ragazzo giovane, ambizioso e testardo che desidera a tutti i costi diventare un attore e si dedica al suo sogno con grande dedizione. Infatti, studia recitazione presso un’Accademia di Milano, ma vuole essere un artista completo e per questo segue anche lezioni di hip hop e prende lezioni di canto.

Infatti, anche se Luca Marchesi p un bellissimo ragazzo, che tra l’altro si è impegnato per raggiungere un fisico scultoreo e perfetto con allenamenti e alimentazione corretta, perdendo circa 35 kg in due anni, sa che si tratta di qualcosa di effimero e che è meglio puntare sul talento e prestare attenzione allo studio.

Per Luca Marchesi, lavoro e passione sono la stessa cosa e così nel tempo libero, tra un impegno e l’altro, si impegna per migliorare le sue performance recitando per prepararsi ai prossimi provini.  Determinazione, sacrificio e studio sono per Luca i fattori principali che permettono di raggiungere il successo e i propri obiettivi, ma che danno anche la libertà, ritenuta una delle cose più importanti per questo giovane attore.

La carriera di Luca nel cinema è già iniziata con Mario Testino, con il quale ha collaborato per due settimane in Sicilia, imparando nuove tecniche e perfezionato la recitazione. Da questa esperienza, inoltre,  Luca ha appreso anche molti trucchi per migliorare la sua capacità espressiva.

 Luca Marchesi: la sua vita in breve

Nato a Treviglio, in provincia di Bergamo nel 1996, Luca cresce a Bussero, un paese in provincia di Milano dove, seguendo le orme del padre, ex calciatore semi professionista, inizia a dare i primi calci al pallone quando aveva appena 7 anni. Dopo un paio di anni, Luca era entrato a far parte del settore giovanile dell’Atalanta, uno dei migliori in Europa. Purtroppo, a 18 anni, gli fu  diagnosticato un problema al cuore e Luca Marchesi è stato costretto a interrompere la sua carriera agonistica.

Tuttavia, la vita di Luca aveva in serbo una sorpresa e così, a 19 anni, mentre era al Duomo a Milano con alcuni amici, venne fermato da uno scouter di moda che gli diede un biglietto da visita invitandolo a rivolgersi a un’agenzia.  Luca ha dato inizio alla sua carriera nel mondo della moda, attività che ha svolto a tempo pieno fino al 2020. Attualmente, però, tra i sogni di Luca Marchesi c’è quello di studiare recitazione presso un’Accademia di Milano per migliorare la conoscenza dell’inglese e inseguire quello che è un suo grande sogno, ovvero lavorare come attore a Los Angeles.

Luca deve tanto a Claudio e Sabrina, i suoi genitori che lo hanno sempre sostenuto e che gli hanno insegnato i valori più importanti, come l’umiltà ed il rispetto.

Punteggio
[Totali: 0 Punteggio: 0]

Be the first to comment on "Luca Marchesi, dalle passerelle ai set cinematografici"

Leave a comment

Your email address will not be published.


*