Alessandra Cantini: “Preferisco Weinstein ad Asia Argento!”


L’ex candidata a Forza Italia Alessandra Cantini ha voluto lanciare una freccia a favore di Weinstein, il regista accusato di abusi sessuali verso tante attrici di Hollywood, tra cui Asia Argento.
La Cantini, in due interviste (una a Radio 24 e l’altra a “La Razon”) ha detto così:

Asia Argento? E’ una donna che ha ottenuto un ruolo, qualcosa, e poi ha denunciato vent’anni dopo l’uomo che glielo ha procurato. Prima accetta i favori di un uomo e dandogli favori gode una sacco e poi lo denuncia e lo rovina mandandolo dagli psichiatri e in bancarotta. Lo ha rovinato ottenendo altri privilegi. Le femministe di oggi si prostituiscono due volte, vanno con gli uomini e poi vogliono distruggerli. Lo hanno fatto con Weinstein che è andato prima dagli psichiatri e adesso è in bancarotta. Questo nuovo femminismo sta portando gli uomini a vivere sotto il terrore. Le donne hanno sempre usato l’arma del sesso per ottenere influenza e potenza, da millenni. La donna usa sesso e sensualità, ed è giusto così”.

Ma la dichiarazione più sconcertante è stata la seguente: “Tra Asia Argento e Weinstein preferisco Weinstein. Lui non è un maiale, è un uomo con degli istinti che si trova davanti delle giovani ragazze, col potere di portarle accanto. E’ un uomo, non un maiale. La donna invece non è abusata, dirlo è offendere le donne. Asia Argento ha goduto di ciò che ha ottenuto!”

Punteggio
[Totali: 0 Punteggio: 0]

Be the first to comment on "Alessandra Cantini: “Preferisco Weinstein ad Asia Argento!”"

Leave a comment

Your email address will not be published.


*