Chirurgia Senza Bisturi a Roma

chirurgia senza bisturi roma

La tecnologia al servizio dell’uomo sta davvero migliorando la qualità della vita, e aiuta anche chi lavora nel campo della salute degli esseri umani. Il campo odontoiatrico negli ultimi anni sta facendo passi in avanti notevoli tanto da arrivare in pochi anni a tecniche innovative e rinnovarle continuamente, imponendo un enorme lavoro di aggiornamento ai clinici.

Chirurgia senza bisturi a Roma

chirurgia senza bisturi roma

In uno degli studi dentistici più all’avanguardia di Roma abbiamo assistito all’utilizzo di una nuovissima tecnica, la chirurgia senza bisturi. Presso lo studio della dottoressa Luisa Cresti, specialista odontoiatra a Roma, vengono effettuati interventi chirurgici con questa innovativa tecnica che permette di non utilizzare il bisturi per incidere i tessuti. E’ straordinaria perché è una tecnica non invasiva, ossia non provoca alcun tipo di sanguinamento, non porta a ustioni e soprattutto, caratteristica apprezzatissima dai pazienti, permette un recupero delle funzioni con dei tempi di recupero sorprendentemente brevi rispetto alla chirurgia tradizionale.

Questa tecnica si serve di un processo fisico, la sublimazione, cioè quel processo che porta istantaneamente al passaggio dallo stato solido a quello gassoso. In questo caso si agisce su aree puntiformi dei tessuti, sublimandone i punti di interesse chirurgico: grazie a questo processo non viene avvertito alcun dolore da parte del paziente, tantomeno c’è bisogno dell’anestesia. Presso il centro della dottoressa Luisa Cresti questa tecnica è molto utilizzata, soprattutto per gli interventi della tecnica transmucosa implantare, che grazie alla chirurgia senza bisturi avviene senza fattori di stress per i pazienti.

Sono ben numerosi i punti a favore della chirurgia senza bisturi: una è certamente l’abbassamento della percentuale di rischio di riassorbimento osseo; un bisogno inferiore di farmaci da somministrare al paziente (come ad esempio quelli utilizzati nelle fasi pre-operatorie e post-operatorie; la durata complessiva dell’intervento con la tecnica senza bisturi è nettamente inferiore rispetto alla chirurgia tradizionale; costi inferiori per il paziente e di conseguenza, anche per il clinico.

Presso lo studio della dottoressa Luisa Cresti sono a disposizione tutte le ultime tecniche chirurgiche nel campo odontoiatrico, che hanno migliorato moltissimo la qualità degli interventi sui pazienti e hanno migliorato anche la qualità della vita dei pazienti nelle fasi di recupero, grazie ai tempi brevi di ripresa per via della mancanza di punti di sutura, che con la chirurgia tradizionale impediscono ai pazienti di mangiare cibi solidi per vari giorni dopo l’operazione. Lo studio della dottoressa Luisa Cresti è dotato di tutti i migliori sistemi per la diagnostica (anche radiologica) così da fornire tutta l’assistenza necessaria ai pazienti, riducendo quindi fattori di stress come prenotazioni presso centri radiologici e vari spostamenti. Lo studio è strutturato a misura di uomini, donne e bambini che vogliono vivere serenamente e senza stress, riconducendo al luogo del dentista un posto piacevole in cui tornare. Confort ovunque, sia nell’ambiente interno allo studio sia all’esterno con un ampio parcheggio riservato ai pazienti, i quali possono raggiungere senza patemi d’animo questo centro di eccellenza, che si trova in via Don Minzoni 4, Palestrina (RM). Usa la linea diretta con lo studio al 392 9547211 e visita il sito http://www.studiodentisticocresti.it/ per conoscere tutti i servizi che offre lo studio, oltre a prenotare la tua visita dalla dottoressa Luisa Cresti.

Punteggio
[Totali: 0 Punteggio: 0]

Be the first to comment on "Chirurgia Senza Bisturi a Roma"

Leave a comment

Your email address will not be published.


*