Genova, evaquato Mercato Orientale per allarme bomba

Panico e pauraquesta mattina a Genova dove per un allarme bomba molte persone sono state fatte evaquare dalle loro abitazioni.

Il tutto è accaduto nei pressi del Mercato Orientale, vicino ad una palazzina adiacente al mercato, in via XX settembre: questa palazzina è stata oggetto di molte polemiche da parte dei commercianti della zona e dei residenti in quanto è sede di alloggi per migranti, e da quando queste persone alloggiano in questa palazzina è diffuso un certo malcontento per la presenza di questa gente che, a vista dei residenti e dei commercianti, sarebbero un fattore di disturbo.

L’allarme questa mattina è stato dato pochi minuti dopo le 8 da una telefonata anonima che avvertiva il 113 della presenza di una bomba nella palazzina. Sul posto sono accorsi gli artificieri e la polizia che si sono messi subito a lavoro. Circa 300 sono le persone evaquate dalle loro abitazioni e nella zona commerciale adiacente.

 

 

Punteggio
[Totali: 0 Punteggio: 0]

Be the first to comment on "Genova, evaquato Mercato Orientale per allarme bomba"

Leave a comment

Your email address will not be published.


*